Guinzagli e pettorine per conigli nani

Con la bella stagione che avanza, cosa c’è di meglio di una passeggiata all'aria aperta? E se con noi portassimo anche il nostro coniglio nano?

Questa idea mi è venuta in mente quando dall'inizio della primavera all'inizio dell’estate le giornate iniziano ad allungarsi, e fare delle passeggiate nei parchi mi fa svagare un po’ con la mente dallo stress che si accumula giornalmente.Guinzaglio e Pettorina Petcomer per coniglio nano

Così ho iniziato a fare delle ricerche e ho scoperto che al nostro amico peloso un po’ di attività all'aria aperta, soprattutto nelle giornate in cui non fa molto caldo, fa bene. Soprattutto per ricevere la vitamina D che tanto necessita per le ossa e per i denti.

Un giorno ho cercato su internet se esistevano guinzagli e pettorine per conigli nani, e alla fine preso dalla curiosità ne ho comprato uno.

Una volta ricevuto il guinzaglio, l'ho fatto indossare al mio coniglio nano (Whisky) per tre di giorni senza uscire (non tutti i conigli apprezzano l’essere vincolati da un guinzaglio e avvolti nella pettorina), per poter verificare le sue reazioni e il suo comportamento al suo nuovo abito. Whisky mi è sembrato subito a suo agio con la pettorina e il guinzaglio, così dopo un i tre di giorni di prova mi sono deciso a portarlo a passeggio con me.

Ricordate sempre che il coniglietto non ama stare troppo al sole, questo perché non sudando trattiene tutto il calore nel suo corpo, e, facendolo stare al troppo al sole si rischia di fargli prendere un colpo di calore.

La stagione migliore per portare il nostro amico peloso a fare delle passeggiate è la primavera, dove il sole non è molto caldo e i posti in ombra sono abbastanza freschi per farlo riprendere.

Si sconsiglia di portarlo a spasso quando la giornata è molto calda perché l’afa e l’arsura potrebbero ucciderlo.

Per ovviare a questa problematica, ho scelto un parco dove ci sono molti alberi e quindi molte zone d’ombra.

Portare a spasso un coniglietto, non è come portare a spasso un cane, il cane quando lo porti a spasso ti ubbidisce e se gli fischi per farlo tornare indietro, segue le indicazioni, mentre con il coniglietto, è lui che porta te e devi essere pronto ad assecondare tutti i suoi movimenti, e, soprattutto se decide di correre, tu devi correre insieme a lui, dimenticati di sederti su una panchina e stare ad aspettare che ritorni da te. Certo le eccezioni ci sono, ma nella maggior parte dei casi i nostri amici pelosi si comportano esattamente così come ti ho descritto.

Il mio amico Whisky è una via di mezzo, non ama stare fermo, ma non ama nemmeno correre tantissimo, così le mie passeggiate in sua compagnia non sono molto agitate.

Guinzaglio e pettorina, quale scegliere?

Ora sei pronto per portare a spasso il tuo amichetto peloso proprio come io ho fatto con Whisky.
Ti posso consigliare la pettorina con guinzaglio che ho scelto io, guinzaglio e pettorina Petcomer.

10,59€
disponibile
1 nuovo da 10,59€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 17/08/2019 12:52

Ho scelto questa perché mi ha dato l’impressione che Whisky non potesse togliersela e quindi scappare.

Ce ne sono altre che puoi prendere in considerazione, ma ti consiglio sempre di leggere le recensioni prima di compare e magari fare domande agli altri acquirenti che hanno acquistato.

A me è servito molto fare domande, perché mi ha dato più consapevolezza del prodotto che stavo acquistando, e alla fine a giudicare da come Whisky si sente quando la indossa, ne è valsa la pena.

1 Star2 Star3 Star4 Star5 Star (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Lascia un commento